Scheda Evento
Data evento:
15/06/2018
Presentazione "Il lungo risveglio dell'impiegato E."
I Trapezisti sono felici di ospitare Mariano Lamberti per la presentazione del suo libro "Il lungo risveglio dell'impiegato E.", Edizioni Mea. Interviene con l'autore la scrittrice Eleonora Mazzoni ( "Le Difettose" Einaudi. “Gli Ipocriti” ediz Chiarelettere)
Letture di Caterina Koro Gramaglia

IL LIBRO
“Lamberti è scrittore (lettore) avvertito, ma è anche un cineasta. I suoi personaggi si sfaldano, si liquefano, si squagliano per assumere nuove sembianze che purtuttavia ricordano quelle originali, un po’ come succede ai personaggi in Mulholland Drive di Lynch, un po’ come succede a Einar Wegener in The danish girl di Hooper (ma si avvertono qua e là anche folgorazioni fellinane…). Dalla prefazione di Luigi Romolo Carrino

LA STORIA
"E. vive in completa solitudine. L'unico sfogo è rappresentato da fugaci incontri con giovani escort orientali. In seguito al trauma per la morte della madre, qualcosa nel suo corpo comincia repentinamente a cambiare: i peli si diradano e sul petto prendono forma due escrescenze carnose, somiglianti a piccoli seni adolescenziali. Ma l'esistenza di E. viene turbata anche da altri sinistri avvenimenti: si sente spiato e riceve enigmatiche minacce via internet. Un improvviso spiraglio di luce è rappresentato dal brevissimo incontro con Delphine, una bellissima ragazza dell'Est, che scatena subito in E. una violenta infatuazione. Si tratta di un sollievo solo momentaneo: la ragazza rivela una natura cinica che trasforma rapidamente il rapporto in un gioco al massacro.