Scheda Libro
Un «osservatore e testimone attento»
L’opera di Remo Ceserani nel suo tempo
Autori Vari
Stefano Lazzarin Pierluigi Pellini
Stem Mucchi Editore
Collana:
Lettere Persiane
Anno:
2018
Prezzo:
30,00
Ean:
9788870007954
Argomento:
Letteratura
Genere:
Saggi Letterari
Pagine:
768
Supporto:
Brossura
Stato:
In Commercio
Sinossi
In uno dei passi autobiografici frequenti in molti suoi libri, ricordando con il consueto understatement un episodio dei primi anni Settanta, Remo Ceserani annota: «ero ancora agli inizi della mia carriera di studioso della letteratura, e mi trovavo in una posizione (che non è poi gran che mutata negli anni successivi) di osservatore e testimone attento (mai quindi di protagonista), in particolare della scena culturale americana e di quelle italiana, tedesca e francese».
Vero è che nessuno meglio di lui è stato capace di capire la cultura del suo e del nostro tempo, con un misto di passione e ironia, di cui solo a posteriori possiamo riconoscere la lungimiranza. Ma Ceserani è stato anche un protagonista: uno dei più importanti intellettuali italiani della sua generazione. Questo volume ne interroga l’opera come pietra di paragone di un quarantennio di storia culturale, di dibattiti critici e di teoria letteraria. Non vuole semplicemente raccogliere le testimonianze di chi ha conosciuto l’uomo; vuole soprattutto indagare i vari aspetti della sua opera, mettere alla prova la tenuta delle sue proposte: sulla storia della letteratura e le sue periodizzazioni, sul rapporto fra letteratura e tecnologia, sul postmoderno, sulla critica tematica, sulle contaminazioni fra la letteratura e gli altri saperi – senza dimenticare Il materiale e l’immaginario, il libro decisivo su cui si è formata un’intera generazione.
Ne esce un primo bilancio, ancora parziale ma significativo, sulla figura di Remo Ceserani, corredato da una monumentale bibliografia che da sola basterebbe a testimoniare l’importanza, e la stupefacente ricchezza, dell’insegnamento che ci ha lasciato il maestro della comparatistica italiana.
Giacenze
denominazioneindirizzocapcittacopie