Scheda Libro
Lunga è la notte
Marinette Pendola
Arkadia Editore
Collana:
ECLYPSE
Prezzo:
13,00
Ean:
9788868512422
Argomento:
Vario
Genere:
Vario
Pagine:
0
Supporto:
Brossura
Stato:
Non ancora pubblicato
Sinossi
Il presente e il passato si fondono nel nuovo romanzo di Marinette Pendola,
“aedo” degli italiani di Tunisia
Una prova magistrale di letteratura, capace di evocare un mondo scomparso
Oramai vecchio, un uomo indaga sul proprio passato, su quel misterioso femminicidio che lo sconvolse quando era bambino,
determinando tutto il corso della sua vita. La sua memoria, impegnata in questo serrato confronto con il tempo trascorso, non è però
in grado di ricostruire tutti i passaggi, di chiarire le zone d’ombra, rischiarando gli eventi e permettendogli, finalmente, di lasciarli
per sempre alle spalle. C’è qualcosa che sfugge, momenti che non si delineano nei contorni sperati. Il protagonista del romanzo,
così, dovrà cercare l’aiuto di Tanina e ‘Nzula, due donne che potrebbero avere avuto a che fare con quella storia; a loro si uniranno il
brigadiere Latrousse e il suo sottoposto Mathieu, insieme al bolognese Callisto e altri personaggi. Saranno in grado di dare una mano
e dipanare l’intricata matassa? Il nuovo romanzo di Marinette Pendola, ambientato nella Tunisia preguerra, è incentrato sui ricordi,
sulle labili certezze che questi possono dare, su spazi e luoghi del paese del Nord Africa già indagati dall’autrice. Un romanzo sulla
sopravvivenza, sulla capacità dell’uomo di commettere azioni orribili e, nel contempo, cercare il bene infinito.
Giacenze
denominazioneindirizzocapcittacopie