Scheda Libro
Hermannus Contractus
Lo smeraldo nella pietra
Maria Giulia Cotini
Dalia
Collana:
Dalia narrativa
Anno:
2020
Prezzo:
13,00
Ean:
9788899207458
Argomento:
Vario
Genere:
Narrativa
Pagine:
144
Supporto:
Brossura
Stato:
In Commercio
Sinossi
Hermannus (1013 - 1054), figlio del conte Wolferad di Altshausen e di sua moglie Hiltrud, sarebbe dovuto morire alla nascita, non avrebbe dovuto resistere alla prima febbre, era deforme e creduto da tutti un idiota. Il corpo era la sua prigione, le parole seguivano tempi diversi nella mente e sulle labbra. Ancora bambino, per allontanare la vergogna, fu portato via dalla casa paterna e dall’affetto di sua madre per essere rinchiuso nel monastero di Reichenau. La difficoltà del quotidiano, dal tenere in mano una forchetta, al parlare, allo stare seduto, sarebbe stata per chiunque insostenibile, ma la tenacia spinse Ermanno a sfidare i propri limiti. Iniziò così ad emergere il talento prima intrappolato nel corpo rigido e deforme come ‘smeraldo nella pietra’, un talento che avrebbe suscitato la meraviglia di papi e imperatori.
Hermannus fu astronomo, musico, storico e autore, tra l’altro, del Salve Regina.
In questo romanzo ‘eroico’, è Hermannus di Reichenau in prima persona a raccontarci la straordinaria avventura della sua vita.

MENZIONE al PREMIO InediTO - Colline di Torino 2019
Giacenze
denominazioneindirizzocapcittacopie