Scheda Libro
Nero chiaro quasi bianco
Pippo Zarrella
Neo Edizioni
Anno:
2021
Prezzo:
14,00
Ean:
9788896176849
Argomento:
Vario
Genere:
Vario
Pagine:
152
Supporto:
Brossura
Stato:
In Commercio
Sinossi
“Avido, disincantato, appassionato di insetti e truffatore. Per di più napoletano. Come non innamorarsi dell’avvocato Oreste Ferrajoli, e della scrittura acida, corrosiva e divertentissima di Pippo Zarrella? Segnatevi questo nome, perché ne sentiremo parlare. Eccome.”
(MAURIZIO DE GIOVANNI)

L’avvocato Oreste Ferrajoli, napoletano, ha una sola vera passione: gli insetti. Li colleziona di nascosto, nel suo prestigioso ufficio in via dei Mille. Solo a loro confessa la verità, tutti gli altri ‒ moglie, amici, colleghi, clienti – non conoscono la grande menzogna su cui poggia la sua intera esistenza.
Ha uno studio avviato, i cui guadagni arrivano in gran parte da truffe assicurative ai danni del Comune; complici: clienti disperati, prestanomi, colleghi e medici conniventi.
Sua moglie Marisa dedica le giornate al filler e al pilates; l'amico Gennaro, suo collega, è la spalla fidata per nuove strategie e serate clandestine; poi ci sono Giggino e i fratelli Esposito, la longa manus di ogni progetto sommerso.
Alla innata scaltrezza si accompagna il cinismo, e l'occasione per fare un salto di qualità nella frode si presenta sotto forme inattese. La miseria altrui è una fonte inesauribile di profitto e l'avvocato Ferrajoli sa sfruttare le occasioni. Ma qual è il prezzo da pagare quando ci si spinge oltre?
Giacenze
denominazioneindirizzocapcittacopie