Scheda Libro
Lingua nera
Rita Bullwinkel
Edizioni Black Coffee
Anno:
2019
Prezzo:
15,00
Ean:
9788894833188
Argomento:
Vario
Genere:
Vario
Pagine:
240
Supporto:
Brossura
Stato:
In Commercio
Sinossi
Nei racconti strani e a tratti inquietanti di questa giovane scrittrice al suo esordio letterario i corpi si trasformano in oggetti e gli oggetti in corpi, dando vita a qualcosa di affascinante e inspiegabile, sempre in bilico tra reale e surreale. Un’impiegata sviluppa una profonda fascinazione per la musica d’arpa, una giovane venditrice di mobili trasforma in oggetto d’arredamento il colpevole di un un reato indicibile, i prigionieri di un gulag superano in astuzia il loro malvagio carceriere. Scene di vita quotidiana si popolano di spettri, medium e chiese carnivore rievocando umanità e calore attraverso il grottesco.
Tra bambine che si procurano terribili ferite e vedove oppresse dai fantasmi dei propri mariti, tutti i personaggi di Lingua nera sono alla ricerca di un modo per scendere a patti con il corpo che hanno e imparare a interagire con quello degli altri nello spazio, per non correre il rischio di precipitare negli abissi della mente. Le voci dialogano oltrepassando i confini dei singoli racconti, si interrogano sull’importanza del contatto fisico laddove il linguaggio non è sufficiente.
L’attenzione di Bullwinkel per le potenzialità dell’interazione umana trasforma la raccolta in una lunga catena di storie d’amore (o del loro opposto).
Giacenze
denominazioneindirizzocapcittacopie
Toscana
Via Pascucci 41
58010
Albinia
3
Lazio
Via Laura Mantegazza 40
00152
Roma
4
via dignano d'istria 37
00177
roma
2
Campania
Via Pio XI, 60
84125
Salerno
3
Sardegna
Corso Vittorio Emanuele II, 14
07024
La Maddalena
3